La guida definitiva su come alimentare i discus in acquario


come alimentare i discus in acquario

Qual è il segreto per allevare i discus in salute? Certamente uno dei fattori principali dipende da un fattore: come alimentare i discus. Il segreto è dato infatti da una sana e giusta alimentazione! In questo articolo, spiegheremo cosa, come e quando nutrire il tuo discus. Poi chiuderemo descrivendo possibili problemi e come puoi rispondere a loro. Ecco come devi alimentare i discus

Come alimentare i discus: che cibo devo dare?

Il cibo per i Discus può includere cibo in fiocchi, pellet e cibo congelato o vivo. Assicurati di dare al tuo discus una varietà di cibi in modo che possa assorbire tutti i nutrienti vitali.

Se darai al tuo discus del cibo secco, assicurati di integrare la loro dieta con cibo vivo per portare il tuo amato pesce al massimo della salute, dal momento che il cibo in fiocchi non fornirà tutte le loro esigenze nutrizionali. Se usi un granulato, assicurati di immergerli prima nell’acqua, poiché l’alimentazione con i granuli non filtrati può farli gonfiare. Un lato positivo di queste alimentazioni è dato dal fatto che i cibi secchi contengono spesso molti nutrienti essenziali. I Bloodworms sono un ottimo cibo vivo per i discus. Questi possono essere facilmente acquistati in un negozio di acquariofilia specializzato e possono essere conservati nel congelatore di casa.

Cosa fare se non vuoi acquistare i vermi

cuore di bue pulito
cuore di bue pulito

Se non ti piace comprare vermi, l’artemia salina è un’altra scelta eccellente in quanto hanno un sacco di vitamine e minerali. Anche questi possono essere reperiti in forma congelata o viva. Prima scongelali e sciacquali bene per rimuovere qualsiasi sale presente in loro. Risciacquarli è facile! Metti semplicemente i gamberetti in una rete e poi fai scorrere l’acqua calda su di essa. Dal momento che l’artemia contiene beta carotene, l’uso di questo alimento intensificherà i colori dei tuoi pesci, specialmente quelli rossi. Alcuni acquariofili creano anche cibo fatto in casa per i loro discus usando il cuore di bue. Dal momento che questo alimento può sporcare molto la tua vasca, assicurati di conoscere come è quando come pulire il tuo acquario.

artemia viva
artemia viva
artemia in pellet
artemia in pellet

Come alimentare i discus se vuoi riprodurli

Se vuoi riprodurre discus, assicurati di dare loro molti cibi vivi. I cibi vivi possono effettivamente stimolare la deposizione delle uova. Tieni presente che in natura i discus mangiano piccoli gamberi, insetti, larve di insetti, piccoli pesci e materiale di origine vegetale.
Dopo aver letto di queste opzioni alimentari, darai ai tuoi pesci nuovi alimenti? Ricorda che non è così facile, cerca di introdurlo gradualmente per aiutarli ad abituarsi. A volte, un discus può non mangiare per alcuni giorni, fino a quando non si abitua ai suoi nuovi cibi, quindi non preoccuparti.

Come alimentare i discus: quanto spesso?

Quando i discus sono ancora giovani, richiedono un’alimentazione costante. Il discus da piccolo può mangiare anche dieci – dodici volte al giorno, per arrivare a mangiare in accrescimento fino a cinque volte al giorno.  Un discus adulto mangia due o tre volte al giorno. Fai attenzione a non sovralimentarli. La sovralimentazione  potrebbe causare loro problemi di salute e inquinamento dell’acqua. I discus sono pesci sensibili che apprezzano le condizioni condizioni dell’acqua stabili e poco inquinati.

Ogni volta che dai da mangiare al tuo discus, dai loro solo la quantità di cibo che possono mangiare attivamente in circa cinque minuti. Poiché i discus hanno le smerigliatrici nelle mascelle invece dei denti, mangiano con questo processo: mettono in bocca il cibo, lo sputano fuori e poi lo riprendono prima di deglutire. Questo processo può far cadere accidentalmente particelle di cibo sul fondo della vasca, ma non hanno ancora finito. Dopo la loro alimentazione principale, cercheranno gli avanzi sul fondo della vasca e potranno cercare gli avanzi fino a un’ora. Alcuni discus apprezzano il cibo che rimane sulla colonna d’acqua, mentre altri preferiscono il cibo che andrà a depositarsi nel fondo.  Addirittura alcuni discus mangeranno, se abituati dalla tua mano!

A che ora del giorno dovrei nutrire il mio Discus?

Indipendentemente quando alimenterai il ​​tuo discus, cerca di essere costante e regolare con gli orari per alimentarli. Al mattino, attendi che il discus si svegli un po’ prima di dar loro da mangiare. Dopo aver mangiato l’ultimo pasto della giornata, dai loro il tempo di pulire il tuo acquario cercando avanzi di cibo nel fondo. Non spegnere la luce per almeno un’ora dopo il pasto finale della giornata.

Quali sono le sfide del Nutrire Discus e come dovrei rispondergli?

Una possibile difficoltà è che a volte il pesce non nuota e mangia il cibo immediatamente. Di conseguenza, il cibo affonderà sul fondo dell’acquario. Qualsiasi cibo che rimane lì marcirà dopo due giorni, il che porterà ad inquinamento dell’acqua. Il modo migliore per evitare questa situazione è quello di acquistare e includere un pesce “pulitore” nel tuo acquario, come il Corydoras per citarne uno. Mangerà il cibo avanzato e preverrà questo problema. Se si sceglie di non includere un pulitore, sarà necessario aspirare manualmente il cibo rimasto fuori dall’acquario prima che inizi la decomposizione e la contaminazione dell’acqua.

Se ti è piaciuta questa guida su come alimentare i discus in acquario e sei appassionato di discus, ti consiglio vivamente di non perderti le nostre guide. Eccole:


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: