Stylophora pistillata: un corallo SPS tra i più belli e facili per acquari marini

Il genere Stylophora è uno dei gruppi di coralli più conosciuti e studiati. La Stylophora pistillata, forma delle attraenti colonie ramificate. È un corallo disponibile in natura in molte colorazioni: crema, rosa, blu e verde e viola (var. Milka).


Stylophora pistillata

Il genere Stylophora è uno dei gruppi di coralli più conosciuti e studiati. La Stylophora pistillata, forma delle attraenti colonie ramificate. Sono molto diffuse in natura, in rapida crescita e possono adattarsi a molte condizioni. I rami sono piatti e spessi, con punte arrotondate. I polipi sono piccoli, ma visibili e si estendono soprattutto di notte. È un corallo disponibile in natura in molte colorazioni: crema, rosa, blu e verde e viola (var. Milka).La pistillata è uno dei più facili coralli duri a polipo piccolo (SPS) da allevare in acquario. È molto meno impegnativa per quanto riguarda l’illuminazione e il movimento dell’acqua. Crescono meglio con illuminazione brillante, che farà emergere i loro colori naturali, ma possono adattarsi anche a un’illuminazione moderata. In realtà, possono sopravvivere sotto tutti i tipi di luce. Sebbene abbastanza resistenti, sono suscettibili alla recessione, allo sbiancamento e ad altre tipiche malattie dei coralli SPS.

Distribuzione

Il genere Stylophora si trova nell’Oceano Indiano Orientale, in Australia, nella Grande Barriera Corallina. In genere si trova a profondità comprese tra 3 – 35 m, ma il loro habitat è solitamente in acque poco profonde esposte a forti movimenti d’acqua.

Descrizione

Il genere Stylophora presenta colonie ramificate piatte e spesse, con punte arrotondate. I coralliti sono immersi nella struttura scheletrica e possono ritrarsi con stimoli esterni. I polipi sono piccoli, ma visibili e si estendono di notte.

Stylophora pistillata verde

Come altri coralli SPS, la forma del genere Stylophora è fortemente influenzata dalle condizioni dell’acqua. Nelle aree di alta luce e movimento delle onde, i rami sono più spessi e ravvicinati, mentre gli abitanti più profondi con meno movimento dell’acqua hanno rami più sottili che sono più distanziati. Si riproducono sia sessualmente che asessualmente, comunemente attraverso la frammentazione. Non sono aggressivi come gli altri coralli.

I colori della Stylophora possono andare dal verde brillante, blu, viola, crema e rosa. Possono essere colorati uniformemente o con i rami di un colore solido, e polipi fluorescenti contrastanti.

Difficoltà di cura

La Stylophora pistillata è facile da mantenere in acquario marino. Sebbene si sviluppi meglio con l’illuminazione brillante, può adattarsi a un’illuminazione moderata. Possono, infatti, sopravvivere sotto tutti i tipi di illuminazione: T5, Alogenuri metallici, LED.

Alimentazione

Attraverso la relazione simbiotica con le zooxantelle, ricevono la maggior parte dei loro nutrienti dalla luce. Catturano anche organismi planctonici, particelle di cibo dalla colonna d’acqua e possono assorbire la materia organica disciolta. Possono essere nutriti con zooplancton una volta alla settimana o con rotiferi.

Cura dell’acquario

Le condizioni dell’acquario incontaminate sono tipicamente necessarie per mantenere tutti i coralli SPS. Devi sempre cercare di mantenere bassi i livelli di nitrati, mantenendo stabili i livelli di calcio e alcalinità. Questi di seguito, sono i valori ottimali per mantenere sana una Stylophora pistillata:

  • Calcio: da 400 a 450 ppm. Se un SPS non ha abbastanza calcio, non crescerà.
  • Alcalinità: da 8 a 10 dKh (10 è raccomandato)
  • Fosfati: 0, zero. I fosfati sono i peggiori nemici degli SPS.
  • Magnesio: 1350 – 1500. Il magnesio rende disponibile il calcio, quindi se il tuo calcio è basso, controlla i livelli di magnesio prima di aggiungere altro calcio.
  • Stronzio: 10

Parametri dell’acquario

Un ambiente ricco di roccia viva e ben maturo è ciò che è necessario per la tua Stylophora, insieme ad alcuni pesci per la produzione di materia organica. Posizionali in base al livello di illuminazione che hai. Assicurati che nessun altro corallo possa entrare in contatto con Stylophora. Le Stylophora spp. sono semi-aggressive. Possono estendere i loro polipi, ma sono meno aggressivi degli altri coralli.

  • Dimensione dell’acquario: da 100 litri in su
  • Illuminazione marina: da moderata a elevata
  • Temperatura: da 23°- 28°C
  • Salinità: 1,023 – 1,025
  • Movimento dell’acqua: da moderato a forte

Compatibilità

Le Stylophora sono semi-aggressive e la loro rapida crescita è un fattore che deve essere preso in considerazione. Hanno tentacoli da 2,5 cm che possono colpire i coralli nelle vicinanze. Non inserire in vasca la Stylophora se hai pesci che mangiano i coralli, come i pesci angelo.

Allevamento e riproduzione

I coralli SPS sono maschili e femminili e possono riprodursi sia sessualmente che asessualmente. Le Stylophora possono riprodursi anche asessualmente, diffondendosi dalla rottura dovuta a tempeste e frammentazione.

Per frammentare il genere Stylophora, prima devi scegliere un corallo sano che non mostri alcun segno di sofferenza. Quindi, taglia semplicemente un ramo e incolla il frammento su una basetta o sulla roccia. Leggi qui la nostra guida sulla taleazione dei coralli.

Stylophora pistillata Milka

Stylophora pistillata Milka

La Stylophora pistillata var. Milka è una variante di Stylophora molto popolare negli acquari. La Stylophora viola è nota come “Milka” per la somiglianza del polipo viola con il colore della nota marca di cioccolato Milka. Questa Stylophora pistillata viola è stata raccolta nel Mar Rosso, rendendola l’unica specie di corallo disponibile per acquari provenienti da questa ecoregione della barriera corallina.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *