Sabbia viva: ecco cosa devi sapere se stai per allestire un acquario marino

I batteri che colonizzano la sabbia sono la spina dorsale del filtro biologico. Substrati naturali, come la sabbia viva, sono essenziali l'acquario marino.


sabbia viva

Un nuovo acquario marino è un ambiente alquanto sterile e duro per i primi, pochi microrganismi che devono colonizzare l’ambiente. Di conseguenza, alcuni di quei primi pesci e invertebrati che aggiungiamo nelle nostre vasche non sopravvivono. Può essere difficile stabilire quando sia esattamente corretto iniziare ad inserire i pesci, ma la linea di fondo è che ci vorrà un po’ di tempo per costruire la base per il successo in un nuovo acquario marino, e una parte importante dell’equazione è stabilizzare le colonie di batteri benefici e invertebrati nelle nostre vasche. La sabbia viva è assolutamente un fattore importante in questa equazione.

Letto di sabbia

Nell’oceano, il letto di sabbia ospita un’incredibile diversità di esseri viventi. In un acquario marino maturo, molte cose vivono, intorno e nel letto di sabbia. Batteri microscopici e piccoli invertebrati vivono per tutta la loro vita nella sabbia e hanno un ruolo importante nel mantenere il sistema acquario perfettamente bilanciato.

Alcuni dei batteri che colonizzano la sabbia sono la spina dorsale del filtro biologico. I substrati naturali, come la roccia e la sabbia vive, sono molto comuni nell’hobby dell’acquariofilia marina. Le superfici della roccia e della sabbia vengono completamente rivestite con batteri che filtrano gli agenti inquinanti e aiutano a mantenere l’acqua della vasca in condizioni vivibili.

Quindi, cos’è la sabbia viva?

Concettualmente parlando, la sabbia viva è una sabbia che viene colonizzata da batteri e invertebrati che si aggiunge alla biodiversità di un acquario marino. Se confrontiamo l’acquario marino con il corpo umano, la sabbia è come un organo (ad esempio i reni) rimuove le sostanze inquinanti dall’acqua e le sostituisce con sostanze chimiche meno tossiche che il corpo (il tuo acquario) può gestire meglio.

La sabbia viva è un habitat che aiuta a far crescere una piccola squadra di pulizia: gli invertebrati. Vermi, stelle marine minuscole, copepodi e anfipodi vivranno tutti intorno al tuo letto di sabbia. Ognuna di queste creature svolge un ruolo importante per aiutarti a mantenere pulito il tuo acquario di cibo e rifiuti extra.

Consigli per acquistarla

Di solito la sabbia è confezionata in acqua salata insieme ai batteri e agli invertebrati che vivono al suo interno. La sabbia non è viva, ma si ritiene che sia biologicamente attiva, nel senso che già ospita popolazioni viventi di “microrganismi” di cui necessiti nella tua vasca.

Acquistare e aggiungere sabbia viva al tuo acquario è un modo semplice per aggiungere biodiversità in vasca. Un nuovo acquario marino può essere un ambiente difficile da adattare, perché l’acqua è relativamente priva di vita.

È fondamentale aggiungere la sabbia viva in vasca?

No, non è fondamentale aggiungere sabbia viva al tuo acquario. In effetti, molte persone non hanno affatto sabbia nei propri acquari, preferendo invece un acquario gestito col metodo Berlinese.

Tutta la sabbia diventerà viva nella tua vasca, una volta matura. Quella viva può essere molto più costosa della sabbia asciutta. Le buste in genere sono più piccole, parzialmente riempite d’acqua (quindi con meno sabbia) e possono essere abbastanza costose. Alla spesa elevata puoi ovviare semplicemente aggiungendo sabbia asciutta (lavata) al tuo acquario. Controlla l’etichetta per accertarti che non sia trattata con prodotti chimici.

Avrai bisogno di far partire il tuo filtro biologico in qualche modo, ma se stai aggiungendo anche un po’ di roccia viva o qualche attivatore batterico nella tua vasca, la tua sabbia diventerà in poco tempo viva.

La mia raccomandazione

Se stai appena iniziando il tuo acquario marino e hai un budget limitato, non ti consiglio di riempire l’acquario con sabbia solo viva. Sarebbe costoso. Invece, è possibile ottenere risultati simili (solo un po’ più lenti) aggiungendo una quantità relativamente piccola di viva a una massa di sabbia non viva.

Una volta che decidi la quantità di sabbia che vuoi avere in vasca, acquista un po’ meno della quantità totale di sabbia asciutta e completa con una busta o due di quella viva. In questo modo puoi permetterti di coprire il tuo acquario con la quantità di sabbia che vuoi (invece della quantità di sabbia che puoi permetterti) e le creature viventi nella sabbia colonizzeranno rapidamente il letto di sabbia trasformandola in viva in breve tempo.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *