Rimedi naturali in acquario: ciò che la natura offre per il bene dell’acquario

Madre natura pensa sempre a tutto. Così come in natura possiamo beneficiare di tanti rimedi naturali in acquario per migliorarne la salute.


rimedi naturali in acquario

Come tutti sappiamo madre natura pensa sempre a tutto, e così come avviene in natura possiamo beneficiare di tanti piccoli rimedi naturali in acquario per migliorare la salute dei suoi abitanti.

Esistono dei piccoli accorgimenti da adottare per prevenire malattie, parassiti ed altro che possono colpire i nostri amati pesci e che ora ti elencherò aiutandoti ad avere ancora più soddisfazione in questo fantastico hobby.

Rimedi naturali in acquario: Foglie di Catappa

Le foglie di Catappa, conosciute anche con il nome di Ketapang, sono un ottimo prodotto offerto dalla natura per colorare l’acqua di ambra grazie al rilascio di tannini. Ma non solo, l’aggiunta di foglie nel fondo renderà il layout dell’acquario ancora più naturale.

foglie di catappa direttamente in acquario

Come utilizzare le foglie di Catappa è semplicissimo, basterà inserirle in vasca, ed appena si saranno impregnate di acqua affonderanno cominciando a rilasciare tannini ed altri composti benefici. Addirittura alcuni tipi di pesci e gamberetti trovano nelle foglie di Catappa un’ottima fonte di alimentazione. Quando le foglie si saranno dissolte completamente (generalmente dopo 2 settimane) potrai inserirne tranquillamente altre.

Foglie di Guava

Le foglie di Guava sono un’ottima fonte di cibo per gamberetti e pesci in acquario, e molte specie adorano mangiare il biofilm che si crea nelle loro foglie. Queste foglie contengono polifenoli, carotenoidi, flavonoidi e tannini.

foglie di guava

Le foglie di Guava producono meno tannini delle foglie di Catappa, ma durano più a lungo in acquario prima di dissolversi. Se preferisci un’acqua dai colori più tenui  le foglie di Guava sono ciò che fa per te. Possono essere bollite e per alcuni minuti per aiutarti a farle affondare subito. Se hai gamberetti in acquario non è strano vederli nutrirsi di queste foglie appena inserite, ne vanno matti. Le foglie di Guava sono tra i rimedi naturali in acquario più apprezzati.

Corteccia di Catappa

cortecce di catappa

La corteccia dell’albero di Catappa è uno dei vari rimedi naturali in acquario per aumentare i tannini nell’acqua del tuo acquario e per donare benefici e salute ai suoi abitanti. Queste cortecce essiccate sono un ottimo metodo per stimolare la riproduzione dei pesci e donare un aspetto ancora più naturale alla tua vasca.
Fai bollire queste strisce per circa 10 minuti per avviare il rilascio dei tannini, e successivamente potrai Inserirle in acquario. I suoi benefici possono durare per parecchie settimane, e, a differenza delle foglie, non è necessario toglierle quando ne vorrai aggiungere altre.

Foglie di banano

foglie di banano

Le foglie di banano offrono molti vantaggi a chi vuol donare benessere ai propri pesci. È un elemento molto utilizzato soprattutto dagli allevatori di Betta per prevenire e trattare molti tipi di malattie. Hanno proprietà curative eccezionali, possono curare malattie fungine, può prevenire l’erosione delle pinne e per migliorare la loro salute in generale.

Foto Credits: RareAquaticPlantShop


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *