Ranunculus inundatus, una pianta adatta per chi cerca di creare un punto focale in acquario

La Ranunculus inundatus è una pianta palustre rampicante, appartenente alla famiglia delle Acanthaceae, originaria del sud est dell’Australia. Il suo ingresso nel mondo dell’acquariofilia è molto recente.


Ranunculus inundatus

La Ranunculus inundatus è una pianta palustre rampicante, appartenente alla famiglia delle Acanthaceae, originaria del sud est dell’Australia. Il suo ingresso nel mondo dell’acquariofilia è molto recente. È una pianta a stelo lungo, difatti può arrivare benissimo fino a 20/25 cm di lunghezza se coltivata seguendo le sue esigenze.

Descrizione Ranunculus inundatus

Ranunculus inundatus talea

Questa pianta è una delle poche specie di Ranunculus che possono vivere e crescere sott’acqua. Le foglie della Ranunculus inundatus assomigliano sorprendente ad una stella, forse anche per questo è così cresciuta la sua popolarità in acquariofilia. A differenza di molte altre piante a stelo, dove il colore delle foglie cambia a seconda delle condizioni in cui si trovano, le foglie di questa pianta rimangono di un bel color verde chiaro. Queste proprietà si aggiungono alla sua utilità come punto visivo di contrasto in un layout in acquario.

Le esigenze della Ranunculus inundatus

La Ranunculus inundatus richiede un’illuminazione medio-alta per poter crescere bene in acquario, a partire da 0,8 watt / litro a salire. Bassi livelli di illuminazione portano a una crescita lenta e poche foglie in steli lunghi. Come sempre, livelli più elevati di illuminazione richiedono anche un livello costante di macronutrienti e di micronutrienti derivanti dall’integrazione regolare di fertilizzazione e dall’aggiunta di anidride carbonica.

I valori ideali per la Ranunculus inundatus

La Ranunculus inundatus riesce ad adattarsi ad una vasta gamma di valori dell’acqua, ma crescerà splendidamente in temperature tra i 22 ed i 28 gradi, ed un pH tra il 5,8 ed il 7. Spesso può affrontare un periodo di adattamento quando viene inserita da poco in un nuovo acquario. Questo può durare da un paio di settimane fino ad un massimo di un mese, dove si vedrà poca crescita, ma generalmente la pianta rimarrà perfettamente in salute.

Il posizionamento in acquario della Ranunculus inundatus

Ranunculus inundatus in iwagumi

La Ranunculus inundatus può essere usata in acquario sia come pianta da centro vasca o sfondo. È un ottima scelta per chi cerca una pianta che attiri parecchio l’attenzione. Se si utilizzano dei livelli bassi di illuminazione, questa pianta dovrebbe essere utilizzata al centro vasca, in modo che gli steli poveri di foglie possano essere nascosti nell’hardscape o da altre piante da sfondo.

La propagazione della Ranunculus inundatus

Con pazienza e illuminazione adeguata, la Ranunculus inundatus si propaga tramite soloni che emette dal rizoma, creando nuove strutture fogliari mentre si diffonde. Questi nuovi rizomi possono essere tagliati e reimpiantati per creare delle nuove piante autonome.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *