La temperatura dell’acqua in un acquario per discus


temperatura discus

La temperatura dell’acqua in un acquario per discus è un altro aspetto fondamentale per farti fare quel salto di qualità se vuoi allevare il re dell’acquario di acqua dolce con parecchie soddisfazioni. Se mantieni una temperatura costante nel tuo acquario, puoi effettivamente contribuire a mantenere sani i tuoi discus. In questa guida, cercherò di darti tutte le informazioni necessarie sulla temperatura dell’acqua in un acquario per discus per mantenerli sani ed in salute.

Qual’è la temperatura ideale per allevare i Discus

La temperatura dell’acqua ideale per allevare un discus è di circa 29 / 30 gradi. A queste temperature questo fantastico pesce difficilmente avrà problemi di salute legati alla temperatura dell’acqua. In linea generale, qualsiasi pesce tu voglia acquistare, informati preventivamente anche sulle esigenze di temperatura di qualsiasi specie.

Cosa succede se l’acqua in un acquario per discus diventa troppo fredda?

Se hai un minimo di conoscenze sugli aspetti importanti della vita in acquario saprai per certo che il tuo discus si ammalerà. Per capire il motivo, immaginati il loro habitat naturale: le acque amazzoniche, loro luogo di origine che sono costantemente calde. La loro genetica naturale è codificata per farli prosperare in ambienti caldi. Se l’acqua rimarrà fredda per diversi giorni, anche il più sano dei discus diventerà debole e si ammalera’.

Cosa succede se l’acqua in un acquario per discus diventa troppo calda

Sempre conoscendo gli aspetti importanti della vita in acquario, saprai che un’acqua troppo calda per parecchio tempo può portare al soffocamento di un pesce, in questo caso il discus. Quando l’acqua dell’acquario diventa più calda, e supera i 32 gradi per troppo tempo, ci sarà meno circolazione di ossigeno nell’acqua. Te ne puoi accorgere di ciò, molto prima che il tuo discus subisca danni permanenti o addirittura muoia, perché lo vedrai boccheggiare vicino alla superficie dell’acqua. Qualora vedessi i tuoi pesci boccheggiare, non inserire ghiaccio o acqua fredda, potresti anche far peggio. Nell’immediato inserisci un paio di pietre porose con attaccato un aeratore, utile a favorire lo scambio gassoso.

In estate, stagione dell’anno in cui questo fenomeno può avvenire con più facilità, puoi dotare il tuo acquario di semplici ventole per acquario apposite, o di un refrigeratore per l’acqua dell’acquario. Saranno utili entrambi a cercare di mantenere una temperatura della vasca tale da non far subire danni ai tuoi amati pesci.

Come devo comportarmi durante i cambi d’acqua?

Quando cambi l’acqua del tuo acquario, specialmente se al suo interno vi sono dei Discus, dovresti avere con te un riscaldatore supplementare. L’acqua nuova che metterai in vasca infatti, dovrà essere della stessa temperatura dell’acqua tolta in precedenza. Le oscillazioni delle temperature dell’acqua possono infatti essere addirittura letali per un pesce delicato come il discus. Per controllare le temperature dotati anche di un termometro per controllare che la temperatura dell’acqua nuova sia la stessa di quella dell’acquario. Mi raccomando, non rischiare di rovinare il lavoro fatto finora per pura e semplice pigrizia.

Dove sarebbe meglio posizionare un acquario per discus per mantenere una temperatura costante?

Evita di posizionare la vasca vicino a finestre o aree piene di spifferi. In alcuni punti della casa, le temperature possono arrivare al di sotto dei 20 gradi durante la notte, richiedendo al riscaldatore un lavoro extra per mantenere costante la temperatura dell’acqua. Se il tuo riscaldatore non è abbastanza potente, è molto probabile che potrebbe rompersi. Un consiglio, cerca sempre di inserire un secondo riscaldatore, in modo che se uno smetta di funzionare per qualche motivo, ci sia sempre un secondo che funzioni, in modo che la temperatura non crolli letteralmente nel cuore della notte.

Come regola generale comunque, posiziona la vasca in un punto di casa dove il sole non arrivi diretto e non “cucini” il discus durante il giorno, e dove una finestra o gli spifferi non li congeli durante la notte.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *