Hyphessobrycon pulchripinnis, un ottimo Tetra per un acquario di comunità

Hyphessobrycon pulchripinnis è un pesce appartenente alla famiglia dei Characidae. La maggior parte, di questi Tetra provengono dagli allevamenti.


Hyphessobrycon pulchripinnis

Hyphessobrycon pulchripinnis è un pesce appartenente alla famiglia dei Characidae. Vivono in Sud America nella regione di Iquitos dell’amazzone peruviano nel bacino del fiume Tapajós. La maggior parte, se non tutti, di questi pesci disponibili in commercio provengono dagli allevamenti.

In natura, questi tetra tendono a rimanere nelle parti più basse e più lente dei fiumi, ed hanno preferenze verso i piccoli affluenti, ruscelli e aree forestali allagate. Gli Hyphessobrycon pulchripinnis sono pesci da branco, che a volte possono raggruppare diverse migliaia di esemplari. Questi tetra si nutrono di vermi, piccoli crostacei e piante.

Descrizione

Hyphessobrycon pulchripinnis è un pesce dall’aspetto robusto e compresso lateralmente. Può raggiungere generalmente circa 5 cm di lunghezza, ed ha una aspettativa di vita che si aggira tra i 5 e gli 8 anni se curato a dovere. Il colore del suo corpo è trasparente, con sfumature di un giallino dorato molto delicato. La parte anteriore della pinna anale è di colore giallo brillante e bordata di nero, e la metà superiore degli occhi è di color rosso intenso.

Difficoltà nell’allevamento degli Hyphessobrycon pulchripinnis

Gli Hyphessobrycon pulchripinnis sono allevati commercialmente in grandi quantità vista la loro robustezza. Sono molto adattabili a vari range di valori dell’acqua e vivranno molto bene nella maggior parte degli acquari, a patto di essere ben curati. Viste tutte queste caratteristiche sono un’ottima scelta per chi si affaccia la prima volta in questo hobby.

Alimentazione Hyphessobrycon pulchripinnis

Poiché sono pesci di natura onnivora, questi pesci generalmente mangeranno tutti i tipi di cibi vivi, congelati e commerciali tranquillamente. Per mantenere un buon equilibrio nutrizionale, somministra loro un cibo industriale di ottima qualità ogni giorno, ed ogni tanto del vivo o surgelato come Dafnie e chironomus. Alimenta questi tetra più volte al giorno (massimo 3 volte) con solo ciò che possono consumare in 3 minuti o anche meno ad ogni somministrazione.

Cura dell’acquario

Hyphessobrycon pulchripinnis è molto facile da allevare, a condizione che la loro acqua sia mantenuta pulita. Almeno dal 25 al 50% dell’acqua dell’acquario dovrebbe essere sostituita con cadenza bisettimanale.

Impostazione acquario

Gli Hyphessobrycon pulchripinnis sono pesci molto adattabili, e come detto in precedenza, vivranno molto bene se le loro vasche saranno ben curate. Devono necessariamente vivere in branco, con un minimo di 6 esemplari in un acquario di almeno 80 cm di lunghezza. Questi pesci si mostreranno particolarmente belli in un allestimento pesantemente piantumato, ed al contrario, appariranno sbiaditi con un arredo scarno. Per quanto riguarda l’illuminazione, apprezzano particolarmente una luce non particolarmente forte, quasi soffusa.

Il substrato dell’acquario deve essere costituito da sabbia di fiume, con arredi come legni, radici contorte ed un tappeto di foglie di catappa. Le foglie daranno alla vasca quel tocco di naturalezza in più, e aiuteranno l’acqua a diventare di color ambra, per arrivare ad assomigliare a quella del loro habitat naturale.

Comportamenti sociali degli Hyphessobrycon pulchripinnis

Gli Hyphessobrycon pulchripinnis sono ideali per un acquario di comunità con altri pesci dal carattere tranquillo. Possono essere allevati in grandi branchi, con un minimo costituito da 6 esemplari. I tetra possono essere facilmente spaventabili e tendere quindi a nascondersi, quindi arreda la vasca in modo appropriato.

Hyphessobrycon pulchripinnis: dimorfismo sessuale

Riconoscere il sesso di questi pesci non è poi così difficile. Il maschio ha una pinna dorsale più appuntita e risulta più colorato rispetto alla femmina. Il bordo nero della pinna anale dei maschi è anche più pronunciato. La femmina risulta più robusta rispetto al maschio.

Riproduzione Hyphessobrycon pulchripinnis

Gli Hyphessobrycon pulchripinnis sono pesci spargitori di uova che non hanno nessuna cura verso quest’ultime. Sono abbastanza facili da riprodurre, ma a volte le femmine hanno difficoltà ad espellere le uova e potrebbe essere necessario combinare un maschio con diverse femmine per indurre la deposizione delle uova. Una femmina adulta matura in condizioni di salute ottimali può produrre anche fino a 300 uova. Quest’ultima le rilascia tra le piante a foglie sottili. Dopo la deposizione delle uova entrambi i genitori devono essere rimossi immediatamente dalla vasca, altrimenti mangeranno le uova.

Per la riproduzione possono anche essere tenuti in coppie in una vasca apposita, ma il modo migliore per indurli a riprodursi è di tenerli in gruppi di 1 maschio e 4 / 5 femmine. Dai da mangiare a questo gruppo piccoli cibi vivi e la natura dovrebbe prendere il sopravvento iniziando la deposizione delle uova. La vasca dovrà essere debolmente illuminata, con del muschio di Java nel fondo, così la femmina avrà un posto dove depositare le uova. Per quanto riguarda la chimica, l’acqua dovrà essere morbida e acida con un pH compreso tra 6,5 ​​e 7,2, ed una temperatura compresa tra i 24 ed i 26 gradi. Per la filtrazione e l’aerazione è necessario un piccolo filtro a spugna azionato ad aria.

Come detto in precedenza, una volta che la deposizione sarà raggiunta, rimuovi entrambi i genitori. Le uova si schiuderanno dopo circa 24 ore dalla deposizione. Gli avannotti non sono inizialmente robusti e potrebbe perirne qualcuno, ma quelli che rimarranno in vita si dimostreranno molto resistenti e cresceranno rapidamente. Per i primi giorni, dai da mangiare loro alimenti a base di infusori, fino a che non possono essere nutriti con naupli di artemia.

I valori ideali per gli Hyphessobrycon pulchripinnis

I valori ideali per allevare correttamente gli Hyphessobrycon pulchripinnis sono:

  • Temperatura : 22,5 / 28 gradi
  • Ph : 5,5 / 7,8
  • Gh : 4 / 18 dgh

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: