Hydrocotyle verticillata, una pianta bassa consigliata ai neofiti

La Hydrocotyle verticillata è una pianta bassa della famiglia delle apiaceae. Si trova nelle regioni più calde delle Americhe, sia quella del nord che del sud. Cresce in aree che vanno da terreni scarsamente drenanti, fino ai bassi fondali.


Hydrocotyle verticillata

La Hydrocotyle verticillata è una pianta bassa della famiglia delle apiaceae. Si trova nelle regioni più calde delle Americhe, sia quella del nord che del sud. Cresce in aree che vanno da terreni scarsamente drenanti, fino ai bassi fondali. Si differenzia dall’hydrocotyle leucocephala più comunemente disponibile in commercio, in quanto le foglie sono intere (come un parasole in miniatura) e non incise (tagliate) alla base

Hydrocotyle verticillata differenze

Sembra che ci siano molte piante che assomigliano per forma alla hydrocotyle verticillata, ma crescono notevolmente più alte. La vera Hydrocotyle verticillata può non essere facilmente reperibile in commercio. Come detto all’inizio non è una pianta molto alta, difatti la sua crescita massima si aggira sui 10 cm.

Le esigenze della Hydrocotyle verticillata

L’hydrocotyle verticillata non è troppo difficile da coltivare in acquario. Il fattore più importante per questa pianta è l’illuminazione, in quanto l’altezza di questa pianta sarà determinata dall’intensità della luce presente in vasca . Inoltre, questa pianta non è molto esigente per quanto riguarda la CO 2 o la fertilizzazione, sebbene un regime nutrizionale ben bilanciato e la presenza di un impianto di anidride carbonica in acquario aumentino notevolmente la sua crescita e la salute in generale.

Hydrocotyle verticillata layout acquario

Per quanto riguarda i valori dell’acqua ideali si adatta bene ad un ampio range di temperature, durezze e Ph, quindi può essere consigliata ai neofiti. Sempre parlando di valori dell’acqua, c’è da dire che è una pianta che non tollera temperature al di sopra dei 26 gradi. Sopra questo valore la pianta entra in uno stato di sofferenza.

La riproduzione della Hydrocotyle verticillata

Non è particolarmente difficile da piantumare, l’importante è che gli steli vengano distanziati di un paio di cm l’uno dall’altro nel substrato. La sua riproduzione in acquario avviene tagliando e ripiantando una porzione di stelo, l’importante è che nella parte tagliata vi siano 3 / 4 foglie ben cresciute.

Hydrocotyle verticillata fiore

Ulteriori consigli sulla Hydrocotyle verticillata

Grazie alle sue foglie uniche a forma di ombrello e all’altezza molto bassa, la Hydrocotyle verticillata è un’affascinante pianta da primo piano in acquario. Le foglie che somigliano a dei funghi in miniatura di colore verde. In acquari più grandi, può essere usata come pianta principale da primo piano al posto di specie più tipiche come Glossostigma elatinoides , Eleocharis e Riccia fluitans .


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *