Herichthys cyanoguttatus: un grande ciclide nordamericano

Herichthys cyanoguttatus è un pesce appartenente alla famiglia dei ciclidi, conosciuto precedentemente con il nome di Cichlasoma cyanoguttatum.


Herichthys cyanoguttatus

Herichthys cyanoguttatus è un pesce appartenente alla famiglia dei ciclidi, conosciuto precedentemente con il nome di Cichlasoma cyanoguttatum. È di origine nordamericana, lo si può trovare infatti nei fiumi e nei laghi del Texas negli Stati Uniti e nel Messico settentrionale.
Vivono in pozze di acqua tiepida e in corsi di piccoli e grandi fiumi. Si nascondono prevalentemente tra la vegetazione, setacciando la sabbia alla ricerca di cibo. In natura si cibano di crostacei, insetti, vermi e materia vegetale.

Descrizione

Herichthys cyanoguttatus è un pesce di forma ovale molto allungata. Possono raggiungere infatti una lunghezza di circa 30 cm, ma generalmente le femmine non raggiungono quella misura. Ha un aspettativa di vita che si aggira tra i 10/15 anni.
Il corpo ha una colorazione grigio/brunastra con le scaglie di un bel blu brillante, che gli conferiscono un aspetto quasi “perlaceo”. Gli adulti presentano due piccoli punti neri, uno centrale e uno alla base del peduncolo caudale, ed i maschi maturi sviluppano una gobba nucale sulle loro teste.

Difficoltà nell’allevamento Herichthys cyanoguttatus

Herichthys cyanoguttatus è un pesce facile da allevare, adattabile a mangiare quasi tutto,tuttavia, non è un pesce adatto ai neofiti. Non è infatti un pesce adatto ad un acquario di comunità, ed in una vasca ben piantumata potrebbe fare molti casini sradicando piante e spostando decori come legni dal proprio posto.

Alimentazione Herichthys cyanoguttatus

Dal momento che sono di natura onnivora, gli Herichthys cyanoguttatus generalmente mangeranno tutti i tipi di cibi vivi, surgelati ed in scaglie. Somministra loro dalle 2/3 piccole quantità di cibo al giorno piuttosto che in una sola volta.

Cura dell’acquario

Herichthys cyanoguttatus nascosto

Per Herichthys cyanoguttatus è necessario un cambio d’acqua settimanale pari al 30% sifonando bene il fondo.  L’Herichthys cyanoguttatus ha bisogno in primis di un buon movimento dell’acqua assieme a una filtrazione sovradimensionata ma soprattutto efficiente. Inoltre visto che sono pesci che amano scavare il substrato della vasca dovrà essere sabbioso. Vista questa loro natura, qualora decidessi di inserire delle piante, ti consiglio di inserire piante che possono essere legate agli arredi, una fra tutte l’Anubias barteri. Il loro acquario per poter vivere bene dovrà essere di almeno 150 cm di lunghezza a salire.

Comportamenti sociali

Herichthys cyanoguttatus è un pesce che non può vivere in un acquario di comunità, e come detto poco fa, dovrebbe essere allevato in acquari molto grandi, sia da solo che in coppia. Non va assolutamente allevato con pesci più piccoli di loro, altrimenti qualsiasi cosa entri nella sua bocca potrebbe diventare cibo vivo. Qualora volessi allevarlo in comunità ti consiglio di metterlo assieme a pesci della stessa taglia. Una delle cose da non sottovalutare con questi pesci sono le misure della vasca dove si vuole allevarlo. Una vasca delle dimensioni giuste può farlo star tranquillo e fargli sminuire quella indole aggressiva e territoriale tipica dei ciclidi.

Dimorfismo sessuale Herichthys cyanoguttatus

Il maschio ha la pinna dorsale più appuntita ed è più grande di taglia. Inoltre in età matura svilupperà una gobba nucale.

Riproduzione Herichthys cyanoguttatus

Anche se sono pesci che possono raggiungere i 30 cm di lunghezza quando sono completamente maturi, sono in grado di deporre le uova quando il maschio raggiunge circa 10 cm e la femmina circa 7,5 cm di lunghezza. La femmina inizierà il processo di deposizione delle uova pulendo un punto per deporre le sue uova, come una roccia piatta ad esempio. Può deporre centinaia o migliaia di uova ed entrambi i genitori le proteggeranno. Quando sarà il momento della schiusa, la femmina prenderà in bocca le uova e le depositerà in una buca che lei e il maschio hanno scavato precedentemente.
Le uova si schiuderanno dopo 3/4 giorni e cominceranno a nuotare liberamente in vasca verso i 4/6 giorni di vita. Il maschio potrebbe diventare molto protettivo nei confronti dei piccoli, potrebbe vedere addirittura la femmina come una minaccia per loro. In quel caso meglio usare un divisorio di plexiglass per evitare lotte che potrebbero portare alla morte uno dei due genitori. A differenza di tanti altri ciclidi c’è da dire che i genitori potrebbero anche nutrirsi di avannotti, quindi o aggiungi cibo in abbondanza o preparati a separare i piccoli dai genitori in una vasca apposita.

I valori ideali per Herichthys cyanoguttatus

I valori ideali per allevare correttamente Herichthys cyanoguttatus sono :

  • Temperatura : 21 / 24 gradi
  • Ph : 6,5 / 7,5
  • Gh : 8 / 15 dgh

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: