Eriocaulon breviscapum, una valida pianta poco conosciuta in acquariofilia

Eriocaulon breviscapum è una pianta da acquario appartenente alla famiglia delle Eriocaulaceae. Non è una pianta molto diffusa in acquariofilia


Eriocaulon breviscapum

Eriocaulon breviscapum è una pianta da acquario appartenente alla famiglia delle Eriocaulaceae.

Habitat

È endemica dell’India sud occidentale, negli stati di Karnataka, Madhya Pradesh, Maharashtra e Orissa. Non è una pianta molto diffusa in acquariofilia, nonostante da tempo molti vivai abbiano cominciato a coltivare e distribuire questa fantastica e poco conosciuta pianta. Anche per questo motivo esistono pochissime informazioni sul web sulla sua coltivazione.

Descrizione

La Eriocaulon breviscapum è una pianta molto interessante per l’acquariofilia, ma purtroppo poco conosciuta. Si presenta come tanti ciuffetti simili ad una comune erba di prato, di un bel colore verde brillante. Con le dovute cure ed attenzioni può arrivare benissimo a crescere sui 10/15 cm di altezza. Data la sua forma può donare all’acquario di chi la coltiva un punto focale non indifferente.

Difficoltà nella coltivazione

La Eriocaulon breviscapum è una pianta adatta per un acquariofilo mediamente esperto di piante. È una pianta che deve necessariamente crescere con l’ausilio di un’illuminazione media a salire ed un substrato fertilizzato ricco di tutte le sostanze nutritive. Ma non solo, ha bisogno di una somministrazione di anidride carbonica costante per poter vedere questa pianta crescere forte, robusta e molto più velocemente. Non dovrà mancare inoltre un protocollo di fertilizzazione a colonna per aggiungere nutrienti alla pianta.

Propagazione in acquario

La propagazione in acquario della Eriocaulon breviscapum avviene in acquario per divisione, tagliando i getti che la pianta madre getterà. Dovranno essere successivamente ripiantati, dando vita ad una nuova pianta ben distinta da quella di origine.

Posizionamento in acquario della Eriocaulon breviscapum

Vista l’altezza che può raggiungere, la Eriocaulon breviscapum è indubbiamente una pianta da posizionare a centro vasca o in primo piano. In quest’ultima posizione specialmente donerà al layout della vasca un particolare effetto simil pratino qualora fosse densamente piantata nel substrato.

Valori ideali

I valori ideali per coltivare correttamente la Eriocaulon breviscapum sono:

  • Temperatura: 20/29°C
  • Ph: 6,2/7
  • Gh: 5/12 dgh

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: