Suggerimenti per la sicurezza degli anemoni a bolle Entacmaea quadricolor

La anemone a bolle ( Entacmaea quadricolor ) è molto popolare nell'hobby negli acquari marini. Oltre a ciò è un ospite adatto per molte specie di pesci pagliaccio. Purtroppo però, gli anemoni, a volte, amano vagabondare per l’acquario se qualcosa non li aggrada o se ancora devono ambientarsi.


Entacmaea quadricolor

L’anemone a bolle ( Entacmaea quadricolor ) è molto popolare nell’hobby negli acquari marini, essendo relativamente resistente e facile da mantenere rispetto ad altre anemoni. Oltre a ciò è un ospite adatto per molte specie di pesci pagliaccio. Purtroppo però, gli anemoni, a volte, amano vagabondare per l’acquario se qualcosa non li aggrada o se ancora devono ambientarsi.

Il problema con un anemone che sta vagando nel tuo acquario è che, ogni volta che lo fa, può “camminare” sopra le attrezzature o altri invertebrati sessili con conseguenze potenzialmente dannose (o addirittura fatali). Pertanto, qualsiasi acquario che ospita una Entacmaea quadricolor deve essere progettato o modificato per ridurre il rischio di lesioni accidentali o di incontri interspecifici dannosi.

Qui ci sono diversi fattori importanti da considerare quando l’anemone a bolle entra nella tua vasca.

Acquari marini di barriera affollati non sono ideali per le Entacmaea quadricolor

Molti acquariofili marini mantengono anemoni a bolle nei loro sistemi corallini insieme ai vari coralli e ad altri invertebrati sessili. Tuttavia, come accennato sopra, questo può rivelarsi problematico se l’anemone inizia a camminare, poiché può pungere o essere punto da qualsiasi invertebrato che incontra nel suo viaggio (sebbene non tutti i coralli siano ugualmente sensibili all’effetto urticante dell’anemone e viceversa). Per non parlare dei problemi relativi all’allelopatia (guerra chimica che abbiamo affrontato più volte per l’acquario d’acqua dolce) tra gli invertebrati. Il miglior alloggiamento per un anemone a bolle è un acquario di buone dimensioni dedicato specificamente alle sue esigenze.

Le pompe di movimento sono problematiche per l’anemone a bolle

Le pompe di movimento sono tra i pericoli maggiori quando si tratta di ferire o uccidere una anemone vagabonda. Quindi le prese di questi dispositivi devono essere schermate con una spugna o un materiale simile. Tutto ciò per preservare l’anemone e fare in modo che i tentacoli o il piede non possano rimanere intrappolati nell’aspirazione o risucchiati all’interno della pompa. Tieni presente che il materiale che userai per proteggere l’anemone dalla pompa, molto probabilmente intrappolerà un sacco di detriti. Quindi dovrai rimuoverlo e sciacquarlo frequentemente per evitare l’intasamento e la conseguente riduzione del flusso d’acqua.

I riscaldatori possono essere dannosi

I riscaldatori per acquari possono rappresentare un grave pericolo per la salute degli anemoni. Per evitare che una anemone a bolle possa entrare in contatto o attaccarsi a un riscaldatore ed essere gravemente ustionato, è meglio posizionare il riscaldatore in una sump piuttosto che nell’acquario principale. Se questa non è un’opzione, il riscaldatore deve essere isolato in modo tale che l’anemone non possa raggiungerlo, ma l’acqua può ancora facilmente fluire intorno ad esso, ad esempio inserendo il riscaldatore in un tubo in PVC.

Condizioni stabili e ottimali tranquillizzano la anemone a bolle

Una volta che una Entacmaea quadricolor si stabilisce in una posizione adatta (tipicamente con il piede attaccato all’interno di una fessura rocciosa), sarà più incline a rimanere in quella posizione se le condizioni sono mantenute stabili e ottimali. Quindi assicurati di evitare problemi come:

  • Fluttuazioni di temperatura, pH, salinità o altri parametri dell’acqua.
  • Riduzione graduale dell’intensità della luce (sostituzione delle lampadine / tubi, pulizia dei pannelli di copertura, ecc.)
  • Coralli che invadono l’anemone mentre le loro colonie aumentano di dimensioni o si diffondono da una roccia all’altra (un motivo in più per dedicare un acquario esclusivamente agli anemoni)

Queste e altre condizioni, possono influenzare la stabilità dell’acquario o alterare le condizioni di vita di un anemone spingendolo a distaccarsi e a vagare pericolosamente per l’acquario alla ricerca di postazioni più confortevoli.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *