5 ragioni per tenere il tuo acquario poco affollato di pesci


5 ragioni per tenere il tuo acquario poco affollato di pesci
5 ragioni per tenere il tuo acquario poco affollato di pesci

Nel corso degli anni che ho tenuto acquari marini, gli ospiti che venivano in casa hanno più che occasionalmente notato il numero relativamente basso di esemplari, in particolare di pesci, nei miei acquari. Ecco cinque vantaggi che derivano dall’avere un acquario poco affollato.

5 ragioni per tenere il tuo acquario poco affollato di pesci

1) Meno problemi di compatibilità

La maggior parte dei miei acquari sono abbastanza tranquilli. Ciò è dovuto in parte ad una selezione accurata dei pesci e all’introduzione delle specie nell’ordine giusto (dal meno aggressivo al più aggressivo). La compatibilità è un fattore molto importante che spiego nella guida sulla compatibilità dei pesci.

2) Minore necessità di filtrazione

In un acquario con “leggero” carico biologico, il biofiltro (se ben consolidato), lo skimmer ​​e tutti i filtranti chimici utilizzati, possono facilmente stare al passo con i rifiuti azotati e con i composti organici disciolti, fornendo un buon margine di errore se si presentassero tracce di ammoniaca e di altri problemi di qualità dell’acqua.

3) Manutenzione più facile

Avere un livello più basso di inquinanti disciolti, si traduce in una crescita più lenta di alghe, un più lento accumulo di nitrati, ecc. Di conseguenza, sarà più facile mantenere l’acquario con pochi pesci, i quali vivranno in buone condizioni di salute e ne gioverà tutto il sistema.

Non sto dicendo che puoi iniziare a saltare i cambi d’acqua, ma se un giorno sei davvero occupato e non hai proprio tempo nel fare un cambio, non avrai gravi conseguenze.

4) I pesci hanno più spazio per crescere

La maggior parte dei pesci venduti presso i negozi sono giovani, ciò significa che diventeranno più grandi (in alcuni casi molto più grandi).

Un acquario che ospita un numero basso di pesci giovani, può sembrare vuoto, ma poi quando i tuoi pinnuti raggiungeranno dimensioni maggiori, sarà uno spettacolo vederli nuotare nel tuo reef.

Naturalmente, questo stesso punto si applica ai coralli e agli altri invertebrati: le piccole colonie crescono in quelle più grandi, prendendo più spazio fisicamente e visivamente.

5) C’è sempre spazio per aggiungere altro

Non sai mai quando quel pesce che hai sempre sognato o il corallo difficile da trovare in commercio, che pensavi di non poter mai avere, diventerà improvvisamente disponibile. Se e quando succederà, desidererai averlo nella tua vasca (supponendo che sia compatibile con tutta la popolazione attuale).

Perché rinunciare ai sogni?


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *